IL MASSAGGIO LINFODRENANTE

 è un particolare tipo di massaggio il cui scopo è quello di favorire il drenaggio dei fluidi linfatici attraverso l'esecuzione di particolari manipolazioni, riducendone i ristagni attraverso la stimolazione della circolazione linfatica.
Il linfodrenaggio, conosciuto anche come drenaggio linfatico o massaggio linfatico, è l’insieme delle tecniche manuali che permettono di drenare il ristagno dei liquidi in eccesso nei vasi linfatici. Generalmente  è considerato una tecnica di massaggio ma, in concreto, la sua pratica dovrebbe distinguersi dalla classica manipolazione. I suoi effetti, infatti, hanno riscontro sulla cute e sottocute, a differenza del classico massaggio che interessa le fasce muscolari. Per questo tipo di trattamento, la pressione dev’ essere leggera perchè il sistema linfatico è superficiale.
I benefici del linfodrenaggio permettono al metabolismo di funzionare in maniera corretta e  prevenire ed eliminare gli edemi che si possono formare in queste zone. La manipolazione previene inoltre la formazione di edemi e accumulo di liquidi, oltretutto si previene la cellulite e attiva il sistema immunitario, aumentando la circolazione degli anticorpi.